Discepolo del sesso

LIGATRIBE - l'odore del edikronos.it

Macchina del sesso ddf

Che cosa significa essere un discepolo del nostro Signore Gesù Cristo? Un discepolo è colui che è stato battezzato ed è disposto a prendere su di sé il nome del Salvatore e a seguirLo. Implica più del solo studiare e mettere in atto una lista di attributi individuali. I discepoli vivono in maniera tale che le caratteristiche di Cristo siano intessute nelle fibre del loro essere, come in un arazzo spirituale.

Praticavano quella che ho discepolo del sesso obbedienza selettiva. Ad esempio, rispettavano il comandamento di astenersi dal lavoro il sabato, anzi criticavano il Salvatore perché aveva guarito in quel santo giorno.

Le qualità del Salvatore, come noi le percepiamo, discepolo del sesso sono un copione da seguire o una lista da spuntare. In altre parole, non possiamo acquisire una sola caratteristica cristiana senza discepolo del sesso ottenerne e influenzarne delle altre. Quando una caratteristica diviene forte, se ne rafforzano molte altre.

Senza le opere, senza un discepolo del sesso virtuoso, la nostra fede non ha il potere di attivare il discepolato. Anzi, la fede è morta. Questa virtù è più della purezza sessuale. È purezza e santità nella mente e nel corpo. La virtù è anche potere. Se metteremo in pratica fedelmente il Vangelo, avremo il potere di essere virtuosi in ogni pensiero, sentimento e azione. La discepolo del sesso mente diverrà più ricettiva ai suggerimenti dello Spirito Santo e alla Luce di Cristo.

Quando conduciamo una vita virtuosa, giungiamo a conoscere il nostro Padre Celeste e Suo Figlio in discepolo del sesso modo speciale. In qualità discepolo del sesso discepoli continenti, viviamo il Vangelo in modo equilibrato e stabile. Giorno dopo giorno andiamo avanti, senza farci scoraggiare dalle prove affinatrici della mortalità. Usando la continenza in questo modo, sviluppiamo pazienza e fiducia nel Signore. Possiamo confidare nel Suo progetto per la nostra vita, anche se non riusciamo a vederlo con i nostri occhi naturali.

Con il Suo piano e i Suoi propositi nel cuore, andiamo avanti non solo sopportando tutte le cose, ma anche sopportandole pazientemente e bene. Come il Padre è paziente con noi, Suoi figli, noi diventiamo pazienti gli uni con gli altri e con noi stessi. Passando dalla continenza alla pazienza e dalla pazienza alla pietà, la nostra natura cambia. Come il buon Samaritano, attraversiamo la strada per soccorrere chiunque si trovi nel bisogno, anche se non rientra nella cerchia dei nostri amici.

Facciamo il bene a coloro che ci oltraggiano. Non possiamo essere discepoli solo su uno o su un altro punto di dottrina. Se ci impegneremo sinceramente a essere veri discepoli di Gesù Cristo, queste caratteristiche si intrecceranno, si sommeranno e si rafforzeranno interattivamente in noi. Non ci sarà alcuna disparità tra la gentilezza discepolo del sesso mostriamo ai nostri nemici e la gentilezza che doniamo ai nostri amici. Quando nessuno guarda, saremo onesti come quando gli altri osservano.

Saremo devoti a Dio in pubblico come lo siamo in privato. Attesto che tutti possono essere discepoli del Salvatore. Grazie al nostro discepolato individuale, noi, in quanto Santi degli Ultimi Giorni, costituiamo una forza collettiva per benedire i nostri fratelli e le nostre sorelle discepolo del sesso tutto il mondo. Ora è il momento di impegnarci nuovamente a essere i Suoi discepoli in tutta diligenza.

Fratelli e sorelle, siamo tutti chiamati a essere discepoli del nostro Salvatore. Questa è la Sua Chiesa. Rendo la mia speciale testimonianza che Egli vive. Possa Egli benedirci nella nostra ricerca eterna di diventare discepoli devoti e valorosi. Nel nome di Gesù Cristo. This Page MP3. Text Settings. Mostra Nascondi.