Il sesso del cavallo in linea

Stallone Prisboroy

Durante il sesso briglia danneggiati

Riconoscere la buona forma fisica del cavallo. Di Lisiana Patalano luglio 25, Un cavallo grasso, appare molliccio e le forme non sono ben definite. Femmine e castroni invece, solitamente, non hanno i muscoli massetere pieni come un maschio intero, perché la percentuale di testosterone è molto bassa. In ogni caso, per quanto riguarda i cavalli, i risultati di una prestazione atletica e la forma fisica, vengono dati dal tenore di vita, non dal sesso. La parte superiore del collo è la principale zona di accumulo del grasso.

Quando eccessivamente voluminosa e divisa in sezioni, è sicuramente un accumulo di grasso. Molto spesso i cavalli massicci e gli stalloni, accumulano più facilmente il grasso sul collo, ed il resto del corpo mantiene comunque una buona tonicità.

Bisogna non lasciarsi ingannare, e toccare la consistenza e cercare i muscoli. Morbida ma soda, i muscoli in evidenza, allora la cresta del collo è fatta di muscoli, se è spugnosa, eccessiva ed i muscoli non risaltano, allora è grasso. Anche il sedere a cuore è un punto ingannevole. La groppa ed i quarti posteriori, un punto di accumulo del grasso, ma anche di muscolatura voluminosa.

Nei cavalli massicci è una cosa normale un bel sedere a cuore e pieno, nei cavalli più longilinei invece no, ed il sedere è rotondo ma ugualmente pieno, pur non avendo la forma a cuore.

Per capire se il cavallo ha un bel sedere a cuore per via dei muscoli o per grasso, bisogna toccare la consistenza e cercare la forma dei muscoli. Morbido e sodo, muscoli in evidenza, specialmente quando in movimento, è muscoloso. Spugnoso e molliccio, ed i muscoli proprio non risaltano, allora è grasso. Costato Le costole, in un cavallo in forma, si devono intravedere, specialmente quando si tratta di un cavallo sottile e longilineo. Se non si intravedono, devono sentirsi al tatto.

Non in modo calcato, ma leggermente. Le costole sono un punto sul quale non viene aggiunta troppa massa in condizioni ottimali. Un costato che è completamente coperto di grasso, quindi le costole non si vedono nè si toccano, perché sommerse dal grasso, non va bene, indicano un eccesso di massa grassa. Un costato molto sporgente ed evidente, indica un cavallo sottopeso, o con la massa muscolare poco sviluppata.

Un cavallo sano ed in buona forma fisica, è armonioso il sesso del cavallo in linea muscoloso. Questa condizione di disomogeneità è solitamente causata da un cattivo lavoro protratto nel tempo, o traumi, condizioni che non hanno impegnato a dovere, o danneggiato, la struttura muscolare e articolare che presenza carenze.

In casi molto rari si tratta di problemi genetici, o di malattie degenerative, muscolari e neurologiche. Una forma fisica disomogenea non è mai la normalità. Un cavallo costretto a lavorare in una tale condizione, sovraccarica le strutture sane, che ne risentiranno negativamente nel tempo. Ubicazione: Italia. I post più popolari Limite di peso Di Lisiana Patalano maggio 16, Essere il sesso del cavallo in linea o leggero in sella non dipende esclusivamente dal peso indicato dalla bilancia, ma è una questione di assetto, di equilibrio, di come il cavaliere posiziona il proprio peso su se stesso e sul cavallo, e di il sesso del cavallo in linea si lavora assieme al cavallo.

Inoltre, il sesso del cavallo in linea conformazione fisica, c'è chi è grosso e pesante, ma assolutamente in forma. Non dimentichiamo che come per i cavalli, anche per il sesso del cavallo in linea umani esistono le varie conformazioni fisiche, la massa grassa e la massa magra. Essere in forma quindi, come vale anche per i cavalli, significa avere l'equilibrio tra massa grassa e massa magra, ed avere un IMC o …. Continua a leggere. Di Lisiana Patalano giugno 16, Di Lisiana Patalano settembre 07,