Sensazione di bruciore vaginale nei primi anni del sesso

Prurito e bruciore intimo: utili rimedi naturali

Che ha avuto rapporti sessuali con prostitukam

Cara Dott. Inoltreal momento di orinare, sento delle fitte di bruciore e dolore accompagnate da gocce di sangue. Cosa devo fare? Sono davvero preoccupata. Ps: il ciclo è iniziato il 17 di questo mese. Non so quanto questo possa influire nelle perdite. Sto provando a rispondere a tutti ma le domande si accumulano…e le risposte ritardano. Arriviamo a te, cara Lore, io spero che nel frattempo il problema che mi hai esposto si sia risolto o che qualcuno te lo abbia risolto, se no sai che dolori?!?

Non ti escludo che questo possa ripetersi… speriamo di no, ma se dovesse succedere nuovamente fammelo sapere e vedrai che troveremo un rimedio…. Salve dottoressa, come ho ben visto io e la mia ragazza stiamo avendo dei problemi che sono comuni nelle coppie, cmq le descrivo il nostro problema ed aspetto una risposta quanto prima, perchè ci stiamo oramai preoccupando:.

O nel peggior dei casi se questo arrossamento possa derivare da qualche malattia ecc.??? Aspetto una risposta quanto prima, le lascio nel frattempo gli auguri di buon natale a lei e famiglia!!! Non ho perdite e nessun rossore apparente della vagina. Salve dottoressa.

Sono ormai cinque mesi che soffro di bruciori alla vagina. Dopo un giorno ho incominciato ad avere strane perdite bianche sensazione di bruciore vaginale nei primi anni del sesso bruciori insopportabili. Ho fatto altre visite ginecologiche e anche tamponi vaginali,ma risulta che non ci sono infezioni,ma a me il bruciore non fa che aumentare sempre più. Anche se provo ad avere rapporti sessuali,anche protetti,dopo poco i bruciori diventano davvero insopportabili.

Aspetto una sua risposta e spero che mi possa aiutare. La ringrazio. Salve dottoressa, Soffro esattamente degli stessi sintomi che descrive mario della ragazza. Dopo rapporti bruciori, e cistite…ho fatto un tampone vaginale, urinocultura ma non è risultato nulla.

Non trovo ancora un rimedio…esiste??? Per favore mi contatti al più presto. Cordiali Saluti. Dott, mi dia un suo parere per favore per favore. Salve dottoressa. Gentile dott. Lei, ultimamente, è stata spesso dal ginecologo per via di candidosi molto frequenti, che ha curato con diflucan, ovuli sensazione di bruciore vaginale nei primi anni del sesso, lavande e creme. Ai tamponi, dopo le sensazione di bruciore vaginale nei primi anni del sesso, fortunatamente non é più risultata alcuna infezione nè fungo.

Visto che la lubrificazione ci sembra sufficiente ma potremmo sbagliarci potrebbe darci il suo parere sulle possibili cause del fastidio? LA ringrazio anticipatamente e attendo con ansia una sua gentile risposta. Buongiorno dott. Urinocultura sempre negativafatta anche cistoscopia con risultato negativo.

Ho 52 anni e ultimamente non ho più rapporti a causa di questo problema. Sono disperatala prego mi aiuti mi è stata consigliata saugella gel ma il problema persiste Grazie mille ,aspetto una sua risposta Saluti Gina. Sono una ragazza di 26 anni e da un po di tempo ho notato che quando mi passano le mestruazioni ho un dolore interno alla vagina che mi fa male soltanto quando mi pulisco dopo aver urinato.

In attesa di una sua gradita risposta Le porgo distinti saluti. Tutto è iniziano 2 mesi fa con un fastidio e prurito anale, il medico mi ha detto che poteva essere parassitosi e mi ha prescitto un ciclo di VERMOX.

Il prurito ha sempre continuato ed io forse sbagliando ho cominciato a lavarmi di frequente e non so se proprio a causa di questo è cominciato anche un bruciore vaginale senza perdite. Ieri sono stata a ritirarlo ed è negativo tranne che per ureaplasma urealyticum con colonie.

Mi è stato prescritto lo zitromax per tre giorni, sto prendendo da un mese i fermenti lattici Infloran. Il mio ginecologo sostiene che questo batterio sensazione di bruciore vaginale nei primi anni del sesso si trasmette per via sessuale e che al momento non è necessario che mio marito lo assuma. Cara dottoressa. Le vorrei esporre il mio problema con la speranza che,grazie al suo aiuto, ne rieasca a venire a capo. Fastidii che a volte mi creda mi rendono la vita sessuale non proprio bella come dovrebbe essere.

Ora mi sento già meglio anche se non è del tutto scomparso il fastidio. La ringrazio in anticipo, sono veramente disperata. Spero che mi possa rispondere, magari sulla mia mail. It is really nice to hear your discussion on specific topic here. I too agree with your points here. Thanks for sharing. Si tratta di un bruciore e un dolore intenso interno alla vagina. Spesso mi capita dopo aver avuto rapporti sessuali sia protetti che non con il mio partner. Questo problema sta intaccando la mia vita di coppia in quanto sta scemando in me il desiderio sessuale.

Come pensa che possa risolvere? La ringrazio anticipatamente. Ogni volta che ho rapporti con il mio ragazzo, oltre ad avvertire un forte bruciore, sento come se avessi continuamente la vescica piena, anche se quando vado in bagno non lo è affatto.

Come potrei risolvere il problema? Mille grazie in anticipo. Ho avuto per la prima sensazione di bruciore vaginale nei primi anni del sesso una cistite nel novembre dopo un rapporto con il mio sensazione di bruciore vaginale nei primi anni del sesso.

Curata con antibiotico. Sembrava tutto bene, fino a giugno quando è ritornata. Questa volta non dopo un rapporto, curata nuovamente con antibiotico, ciproxin per 10 gg. Dolore durante ai rapporti, bruciore durante la giornata, ad intermittenza, se bevo poco peggiora molto la situazione.

Crea sito. Precedente Mononucleosi Successivo Giudice tutelare. La ringrazio per la sua attenzione.