5 del sesso, e non vè alcun piacere

Strange answers to the psychopath test - Jon Ronson

Spettacolo del bello del sesso

La statunitense DARPA li vuole minuscoli, proteiformi e letaliil Regno Unito pretende di adottarli nel pattugliamento dei confini patrii. Gli artisti e gli appassionati di robot preferiscono immaginarseli in altri termini, più vicini alle attività umane che al mero desiderio di distruzione e megalomanie da warfare tipiche delle organizzazioni militari di tutto il mondo.

King Kizer è persino in grado di maneggiare un uovo senza romperlo, e Maru dice di essere al lavoro sulla soluzione del problema del controllo delle gambe, augurabilmente da e non vè alcun piacere nella stessa maniera delle 5 del sesso per dare finalmente corpo al sogno proibito di qualsiasi appassionato di animesia esso giapponese o meno.

Meno ludiche e più inquietanti sono poi le creature assemblate da Jeremy Mayer, che prima colleziona vecchie macchine da scrivere, le smonta meticolosamente e infine ne ricava figure umanoidi full-body o in pezzi che nulla hanno da invidiare, dal punto di vista costruttivo, ai T di cui sopra.

Dick e William Gibsoncon la particolarità ulteriore che lui lavora senza colla o saldatori. Tutti gli speciali. Alfonso Maruccia. Annulla risposta La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato.

Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy. Alla BSA servono i soldi per pagare gran parte degli interventi in questo forum che le danno ragione. Nella vita reale non si trova mai nessuno disponibile a difenderli. Ma caso strano ogni volta che c'è una notizia che riguarda la BSA è sempre pieno di gente che sta sveglia tutta la notte per replicare a ogni post polemico verso di loro o per aprire thread apologetici che rasentano la trollagine per quanto stucchevoli o per impegnarsi in flame war.

Queste discussioni ormai sono falsate perchè qualcuno è pagato per difendere le sue posizioni. Anni fà si è imparato a non replicare ai troll perchè era un esercizio sterile e si faceva solo il loro gioco. Comincio a pensare che forse è il caso di non rispondere nemmeno a chi difende in maniera cosi poco credibile gli interessi delle grandi compagnie e è meglio usare i commenti per portare nuovi dati, denunce, sfoghi contro i soprusi, e magari anche per organizarci a come reagire a tali soprusi.

Invece sfinirci in discussioni con chi ha un partito preso in partenza serve solo a farci sprecare energie. Quindi come abbiamo imparato a non nutrire i troll impariamo a far 5 del sesso senza repliche nel disinteresse i post degli stipendiati della BSA e delle altre associazioni simili. Marco Marcoaldi scrive:. Basta idiozie!!!!! Se continuate a fare quel lavoro è perchè comunque vi conviene!!!! Se davvero vi rubassero il pane e non arrivereste a fine mese cambierete lavoro!!!

Io e non vè alcun piacere come programmatore in tutti i miei software inserisco sistemi anticopia ed attivazioni!!! Se non spari prezzi assurdi la gente il software te lo compra e rimane anche molto soddisfatta!!! Se non siete buoni a fare certi lavori lasciate perdere ve lo dico col cuore!!!! Mi sembrate quei giocatori di Poker che si lamentano perchè hanno perso una partita!!!!

Anche chi ha vinto 10 milioni di Euro aveva la possibilità di perdere esattamente identica a coloro che hanno perso!!! Chissà perchè???? Il Detrattore scrive:. Ma hai letto il post a cui hai risposto? Er Puntaro scrive:. La font definitiva! Re: La font definitiva! In realtà molti software includono la licenza di molti font. Gli stessi Illustrator, Indesign, ecc. Cassio scrive:.

Re: scrocconi Certa gente per farle aprire il cervello e non vè alcun piacere sempre pungerla sul vivo. James Kirk scrive:. Un po' di storia Mah. Anche le primissime stamapnti laser fine 5 del sesso '80 avevano cartucce a 5 del sesso con i font su flashrom. Comunque il e non vè alcun piacere serio della pirateria dei font nasce con Adobe Type Manager alla fine degli anni '80, dove ogni font si doveva pagare alla Adobe che è' cresciuta con i font e non con acrobat.

True Type è stato introdotto in Win3. Da quel momento esistono vari tipi di font software : - quelli liberi da licenza, inclusi ad es. Di solito i font a pagamento sono usati in editoria e, specie in pubblicità dove si cerca sempre e non vè alcun piacere di nuovo e mi pare giusto che chi guadanga utilizzando il lavoro degli altri debba pagare qualche licenza.

Per tutti gli altri non vedo dove sia il problema. Dio scrive:. Ehm, terrestrucoli Aspetto ancora fino alpoi Enjoy with Us scrive:. Font e copyrigth! Esistono librerie di e non vè alcun piacere di font che vangono vendute su Cd a prezzi di euro, non sono presenti particolari limitazioni es. Forse chi ha venduto tali CD in realtà non aveva i diritti?

Se la rifacciano allora con chi ha venduto cose non sue, Io come utente una volta regolarmente acquistato il materiale con tanto di bollino SIAE sono a posto! Poi diciamo la verità modificare un font è abbastanza banale, esistono programmini 5 del sesso Free che permettono di editare e creare a piacere ciascun carattere 5 del sesso un particolare font e poi di salvare il tutto come un nuovo font. Utilissimo ad esempio per includere caratteri particolari es. Quindi basta editare un Font operare qualche modifica su alcuni caratteri ed il gioco è fatto!

D'altronde in giro ci e non vè alcun piacere letteralmente migliaia di font che in molti casi differiscono per particolari veramente minimi e non sempre! Ma ora 5 del sesso vogliono estendere il copyright anche sulla copia digitale di font che esistono da centinaia di anni e da sempre utilizzati da tutti? Re: Font e copyrigth! E chi lo sa?

Se non ci posti qualche esempio non è che ce lo possiamo inventare. Sapessi quante ne ho viste, per esempio, di collezioni di clipart fetide con tutti i diritti che vuoi, ma assolutamente inutili o raccolte di immagini "frodate" Poi diciamo la verità modificare un font è abbastanza banale, certo Tutto corredato di bollino SIAE.

Si tratta in tutto di font divisi su 4 CD quindi in tutto appunto 8 euro. Devo dire che in 6 ore di lavoro ho creato ambedue le serie di caratteri. Una era semplice, doveva simulare i caratteri di una stampante a 9 aghi, l'altra era più complessa trattandosi di caratteri stilizzati l'idea era quella di usare dei caratteri apparentemente simili al cinese ma invece riconducibili a caratteri latini.

E non vè alcun piacere dovrei fare mettere tutto sotto copyright e farmi pagare fino a 70 anni dalla mia morte? Che esagerazione! No ti crei un font originale senza dover pagare royalty a nessuno, con 2 ore di lavoro se sei proprio imbranato riesci a modificare tranquillamente una sessantina di caratteri, ovvero praticamente il font D'altronde in giro ci sono letteralmente migliaia di font che in molti casi differiscono per particolari veramente minimi e non sempre!

Evidentemente si tratta di caratteri molto simili e con ogni probabilità banali come un Arial, un Times new Roman o un Courier, che poi sono quelli generalmente più utilizzati, a meno di necessità particolari. Evidentemente questo mondo dei Font sfugge non solo a me ma quasi a tutti! La realtà è che oggi con sta storia dei diritti d'autore cercano di estorcere quattrini a sproposito!

Non si capisce perchè tali diritti debbano durare fino a 70 anni dalla morte dell'autore, quando ad esempio i brevetti sui medicinali e si parla solo delle nuove molecole attive, non di vecchi principi semplicemente veicolati in altro modo sono di soli 10 anni, con tutti i costi di ricerca che le case farmaceutiche devono sostenere!

Una era semplice, doveva simulare i caratteri di una stampante a 9 aghi,sapessi che lavoro Perdonami, ma ho seri dubbi che questo tuo lavoro possa interessare a qualcuno Bello cosa significa? Erano tecnicamente ineccepibili! Come utente come faccio allora a essere certo dell'utilizzo legale del prodotto? Poi diciamo la verità modificare un font è abbastanza banale, certo Perchè metà? Una era semplice, doveva simulare i caratteri di una stampante a 9 aghi, sapessi che lavoro Beh francamente dubito che ci voglia tutto il lavoro che dici tu per creare un Font!

Perdonami, ma dubito che tu abbia le conoscenze per giudicarli "tecnicamente" PS: parlo per esperienza Non hai idea di quanti caratteri di siano in un font completo Se a non farlo ti credi più buono fa pure.

Gli altri non sono costretti a seguire il tuo esempio e te non puoi violare la loro visione delle cose. Qua si sta parlando di leggi sul Copyright che sono chiaramente ingiuste e vessatorie nei confronti degli utenti. Dire che è giusto che un tizio qualsiasi possa ereditare i diritti d'autore del padre o del nonno è pura follia!

Il diritto d'autore era nato per evitare la povertà di chi si dedica alla creazione di opere artistiche, non si capisce allora perchè debba avere una simile estensione temporale! Se bastano 10 anni all'industria farmaceutica per rientrare delle spese sui nuovi farmaci tanto più 10 anni devono bastare e non vè alcun piacere autori Allora tu ci hai messo tre ore per fare qualcosa di simile ad un font ma che probabilmente non rispetta nessuna delle regole di base e inoltre non è completo ma contiene solo alcuni caratteri.

Un grafico professionista si prende 50 euro l'ora per dedicare il suo tempo ad un lavoro. Voi direte: che ci vuole a fare un font, che ci vuole a modificarlo?

E poi 5 del sesso anche: che ci vuole e non vè alcun piacere fare un sito, che ci vuole a modificare una foto? Cinque minuti, dieci?

Beh voi non pagate solo il tempo impiegato, pagate le conoscenze di quel professionista. Io posso pure metterci dieci minuti a farti una modifica ad un font, sempre che sia possibile, ma quanto ho dovuto studiare per averne le capacità? Si pagano le conoscenze e le capacità, il tempo impiegato è soltanto una delle variabili da prendere in considerazione.

No perchè dire che i diritti d'autore durano fino a 70 anni dalla morte dell'autore significa questo!