Abusi sessuali con la vista del sangue

Arrestato il nigeriano detto Rambo, era il torturatore dei migranti

Lepri non posture sesso

Pubblicato nelil libro ha riscosso subito un successo strepitoso: è la cronaca delle vere sedute di psicoterapia tra lo psichiatra canadese Lawrence Pazder e la sua paziente Michelle Smith. La donna soffriva di depressione a seguito di un aborto spontaneo e aveva cominciato a farsi curare da Pazder nel nel suo studio privato a Victoria, in Canada. Ha inoltre acceso un dibattito sul crescente presunto fenomeno del satanismo e gli abusi connessi. Pazder divenne un personaggio di spicco della psicologiail libro abusi sessuali con la vista del sangue considerato importante e accurato.

Molti degli eventi raccontati sono altamente improbabili o addirittura impossibili, e le incongruenze abbondano. Elizabeth Loftusuna delle più importanti ricercatrici sui falsi ricordi, ha scritto una serie di articoli in risposta a questo attacco di isteria collettiva relativa agli abusi sessuali. Abusi sessuali con la vista del sangue un classico articolo, intitolato Who abused Jane Doe? La storia di Michelle Remembersche ha dato il via a due decenni di accuse, probabilmente è frutto della fantasia degli autori.

Elizabeth Loftus ha condotto studi scientifici che mostrano come le memorie vengono ricostruite sulla base di esperienze precedenti, aspettative precedenti e suggestione. La memoria non funziona accuratamente come una macchina fotografica, piuttosto, è soggetta ad inaccuratezza e ad interpretazioni che si basano su esperienze precedenti o schemi.

In altre parole, le memorie sono soggette a errori di ricostruzione. Ai partecipanti venivano mostrate alcune diapositive di un incidente tra due automobili. Lo studio ha dimostrato che la velocità stimata dai partecipanti era influenzata dal tipo di verbo usato.

DA Casi Classici della Psicologia :. Resta comunque aperto il dibattito se i risultati di questi studi possano essere applicati alle memorie di vita reale e se possano essere rilevanti nei casi di ricordo di abuso infantile. La Loftus chiese ai suoi studenti di reclutare 24 individui di età compresa tra i 18 e i 53 anni in qualità di partecipanti alla ricerca.

Ad ogni partecipante veniva dato un opuscolo contenente delle brevi descrizioni di tre incidenti realmente accaduti in età infantile che erano stati precedentemente forniti da un parente abusi sessuali con la vista del sangue partecipante stesso. Veniva anche descritto un abusi sessuali con la vista del sangue falso incidente apparentemente avvenuto mentre il partecipante e un suo parente prossimo si trovavano a fare shopping in un centro commerciale o in un grande magazzino.

I partecipanti venivano poi intervistati a proposito dei loro ricordi una settimana dopo aver compilato il libretto. I partecipanti effettuarono anche una seconda intervista una settimana più tardi e venne detto loro che i ricercatori avevano provato a creare una falsa memoria.

Ai partecipanti veniva chiesto di scegliere la falsa memoria tra quelle indicate nel libretto. Le percentuali non erano di primaria importanza, ma secondo Loftus e Pickrell questo studio mostrava che la sindrome delle false memorie esisteva e che alcune persone potevano esserne colpite. Non sorprende quindi che la Loftus abbia abusi sessuali con la vista del sangue la reazione contraria di molti psicologi.

La studiosa è nota per aver testimoniato in diversi processi famosi tra cui: Michael Jacksonil famoso cantante incolpato di molestie sessuali da un suo fan, e Ted Bundyserial killer statunitense accusato di numerosi omicidi di giovani donne. Testimoniare in questi processi ha messo alla prova i suoi lavori sia da un punto di vista metodologico che etico. La sue teorie sono accettate dalla psicologia contemporanea. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sito web. Psicologia Cognitiva. Michelle Remembers. L'illusione della memoria. Offerta 4 Recensioni. Casi classici della psicologia. Offerta L'illusione della memoria. Grazie per la tua Condivisione. Samuele Corona.

Psicologo professionista, esperto in Tecniche Brevi per la gestione dell'Ansia. Mi occupo di Psicologia Clinica, Formazione e Coaching. Non bevo caffè, suono la chitarra in qualche rock band. Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Original content here is published under these license terms:. License Type:. License Summary:.

You may copy this content, create derivative work from it, and re-publish it, provided you include an overt attribution to the author s. License URL:.