Impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale

Stitichezza - cause, rimedi e falsi miti

Predominio del sesso maschile

Anatomia del tubo digerente è un complesso di organi che garantiscono l'attività vitale dell'organismo. Lo schema della impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale del tratto gastrointestinale è rappresentato dagli organi di una persona sistemati in modo coerente e rappresentati come cavità.

Gli spazi vuoti sono interconnessi e costituiscono un unico canale per l'accettazione, i cambiamenti nella struttura della qualità e la rimozione del cibo. La lunghezza dell'intero canale è di circa 8, metri. Ogni corpo cavo vuoto dall'interno circonda i gusci muriidentici tra loro nella struttura. Anatomia del tratto gastrointestinale umano è l'integrazione del tubo digerente e delle ghiandole che sintetizzano il segreto digestivo. Tutti i reparti del tratto gastrointestinale sono dotati di alcune funzioni che impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale l'intero processo di digestione, che è l'iniziale in un complesso meccanismo del metabolismo.

Ha la forma di un imbuto, localizzato di fronte alla 6a e alla 7a vertebra cervicale. La struttura consiste delle parti superiore, media e inferiore nasofaringe, orofaringe, laringe, rispettivamente.

Il canale muscolare appiattito ha una lunghezza massima di 30 cm, e comprende le parti cervicali, toraciche e addominali che terminano nella valvola cardiaca sfintere. La valvola chiude lo stomaco per prevenire il reflusso di cibo e acido nella direzione opposta nell'esofago. Il compito principale del corpo è quello di spostare il cibo verso lo stomaco per la sua ulteriore elaborazione digestione. Funzionalmente lo stomaco è progettato per la conservazione e la lavorazione del cibo, l'assorbimento di liquidi e sali.

La digestione del cibo avviene sotto l'influenza del succo gastrico e delle contrazioni muscolari del corpo. A stomaco vuoto, la produzione di succo si ferma.

La sostanza semisolida ottenuta chima con l'aiuto del vago nervo vago viene inviata al duodeno. Esegue il lavoro di base sull'elaborazione degli alimenti digestione cavitaria e parietaleneutralizzando l'acido, nonché la funzione impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale assorbire assorbire i nutrienti per consegnarli al flusso sanguigno.

La zona inferiore del tubo digerente, dotata della funzione di assorbimento del liquido, e la formazione di escrementi. Il corpo non secerne il succo, produce una sostanza mucosa per il processo di formazione degli escrementi. La struttura complessa del tratto gastrointestinale umano richiede un'attenzione particolare.

Fallimenti nel lavoro di uno degli organi, inevitabilmente portano a disturbi nel lavoro di tutto il sistema digestivo. Le malattie dell'intestino tenue possono essere diagnosticate in persone di qualsiasi età. Il deterioramento dell'intestino porta a un cambiamento nell'attività di altri sistemi del corpo.

Per questo motivo si consiglia di consultare il gastroenterologo ai primi segni di un disturbo della funzione digestiva. Si inizia piccolo intestino nel duodeno, si estende dallo stomaco, e termina all'angolo ileocecale, che è collegato al cieco, che fa parte dell'intestino crasso. Dopo che la massa del cibo passa allo stomaco, entra nel duodeno.

Produce un segreto viscido che aiuta ad abbattere i nutrienti e apre anche i dotti delle ghiandole fegato e pancreas. Nei seguenti dipartimenti, nel digiuno e nell'ileo, la scissione di sostanze complesse e l'assorbimento continua. Passa l'intestino tenue per quattro ore.

La promozione del chimo è dovuta alla riduzione delle fibre muscolari. Esistono due tipi di movimento: pendolo e onde peristaltiche. Il primo tipo di miscelazione del cibo, il secondo lo sposta alle sezioni inferiori del tratto alimentare. Il succo intestinale viene sintetizzato sotto l'influenza dell'irritazione meccanica e chimica, causata dal movimento del cibo attraverso l'intestino. Per 24 ore vengono prodotti circa 2,5 litri di succo.

Ci sono 22 enzimi, il principale dei quali è l'enterokinasi, che stimola la produzione di impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale pancreatico. Il succo intestinale contiene impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale lipasi, amilasi, peptidasi, saccarosio, fosfatasi alcalina. Amilasi, maltasi, saccarosio, carboidrati del fermento del lattosio. La lipasi colpisce i grassi e la nucleasi sulle nucleoproteine. Le cellule dell'intestino tenue sintetizzano anche gli ormoni che regolano il tratto digestivo e altri sistemi del corpo.

Ad esempio, la secretina stimola il pancreas, la motilina colpisce la peristalsi intestinale. C'è il pericolo di entrare nel corpo con sostanze tossiche alimentari. Aumenta la permeabilità con la fame a lungo, l'infiammazione, il disturbo di integrità della mucosa. Una parte importante dell'immunità locale sono le placche di Peyer, che si trovano nell'ileo. Fanno parte del sistema linfatico e proteggono il tratto digestivo da microrganismi patogeni.

Entrando nelle placche di Pierer, gli antigeni stimolano i linfociti refrattari agli antigeni cellule B e cellule T. Le malattie dell'intestino tenue non hanno sintomi specifici della malattia, quindi per la diagnosi è necessario condurre ricerche sull'hardware. Per l'ispezione visiva della mucosa intestinale, è possibile utilizzare quanto segue:. Analisi di laboratorio del sangue e delle feci per rilevare segni di malassorbimento, come la mancanza di vitamine e oligoelementi, o emorragie interne, la selezione con grassi sgabelli o muco, che è un segno di patologia del tratto gastrointestinale.

Disturbi congeniti compaiono durante i primi anni di vita, il tumore, di regola, si trova nelle persone anziane. Le malattie dell'intestino tenue si manifestano con il dolore nell'addome, che differisce dalla norma dalla consistenza e dalla frequenza delle feci, del vomito e della nausea. L'ipertermia è un segno di una malattia infettiva e il ronzio si verifica con l'aumento della peristalsi.

Se si nota disagio dopo aver mangiato, il paziente smette di mangiare, causando una forte diminuzione del peso. Enterite si verifica a causa di infiammazione dell'intestino. Causato dalla presenza di un batterio o virus, protozoi, parassiti, elminti, infiltrati con cibo o liquidi. Allevamento, gli agenti patogeni rilasciano tossine che provocano infiammazione e gonfiore delle impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale. A seconda di quale parte della infiammazione intestinale ha eyunit isolato sorto gonfiore nel digiuno ileite o se le lesioni sono localizzate nell'ileo.

Se l'infiammazione ha colpito tutte le parti dell'intestino, quindi parlare di enterite totale. La malattia a volte viene diagnosticata contemporaneamente con la colite impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale dell'intestino crasso. La patologia appare dopo ore o giorni dopo la penetrazione del patogeno nell'intestino. Il paziente lamenta dolore all'ombelico, diarrea, vomito, scarso appetito. A volte c'è la febbre. Se l'enterite acquisisce un decorso cronico, allora ci sono manifestazioni extra-intestinali associate a una violazione della funzione di assorbimento avitaminosi, osteoporosi, distrofia.

La sedia è spesso circa cinque volte al giorno, sdolcinata. La malattia si presenta spesso in forma lieve, pertanto, non sempre vengono assegnati ulteriori studi per determinare il tipo di patogeno se necessario, analisi delle feci.

Se l'enterite è di gravità moderata, i medici raccomandano di bere più liquidi e di riposare, non è consigliabile assumere i rimedi anti-diarrea, poiché rallentano l'escrezione dell'agente patogeno.

Nel decorso cronico della impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale si possono verificare alterazioni distrofiche dell'intestino tenue, con possibile comparsa di ipovitaminosi o insufficienza surrenalica. Un'eccessiva reazione immunitaria al cibo provoca un cambiamento nelle mucose dell'intestino.

Allo stesso tempo, compaiono i seguenti sintomi della malattia immunitaria dell'intestino tenue: dolore all'addome, vomito, nausea, diarrea. Oltre al danno intestinale, le reazioni immunitarie attivano anche manifestazioni sistemiche, ad esempio eruzioni cutanee, prurito, gonfiore, mancanza di respiro, debolezza, vertigini.

C'è una malattia e una maggiore concentrazione nel sangue degli eosinofili. Eliminare i sintomi in casi non impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale sono capaci di antistaminici. La celiachia o l'entropatia da glutine si sviluppa come risposta immunitaria al consumo di glutine una proteina contenuta nel grano, segale, orzo.

La malattia è geneticamente determinata ed è correlata al fatto che non esiste un enzima che scinde il peptide del glutine. Quando la impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale è danneggiata tessuto dell'intestino tenue, a causa della quale viene interrotto il processo di assimilazione degli organismi di nutrienti.

Oltre a questi sintomi, i bambini sono in ritardo di sviluppo fisico e sessuale, disturbo da deficit di attenzione o iperattività, scarsa coordinazione. Di solito la malattia si manifesta a 1,5 anni.

Negli adulti, i sintomi della malattia possono verificarsi prima durante la gravidanza, dopo l'intervento chirurgico, un'infezione trasferita. Per determinare la patologia, vengono eseguiti esami del sangue e test genetici. Nel sangue, si trovano anticorpi al glutine. Se necessario, ai pazienti viene assegnata l'endoscopia dell'intestino tenue con il prelievo di tessuto per determinare il grado di atrofia impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale villi e se esiste una congestione di linfociti.

Nei casi gravi vengono prescritti corticosteroidi. Potrebbero essere necessari fino a 6 mesi per ripristinare la mucosa intestinale. Per eliminare gli effetti dell'infiammazione si consiglia di assumere anche vitamine e minerali. I pazienti celiaci sono a rischio di sviluppare il cancro dell'intestino. Se i sintomi non scompaiono anche durante la dieta priva di glutine, vengono condotti studi per determinare se ci sono tumori maligni.

Questa malattia è abbastanza rara, si verifica quando una lesione batterica del tubo digerente. Il batterio colonizza la mucosa intestinale, che porta ad un alterato assorbimento dei nutrienti. I sintomi della malattia di Whipple includono:. Per confermare la diagnosi, il medico prescrive una biopsia della mucosa dell'intestino tenue. La malattia viene trattata con farmaci antibatterici che possono penetrare la barriera emato-encefalica.

La terapia dura più di un anno. I sintomi si placarono in un paio di settimane dopo l'inizio dell'antibiotico. Nell'intestino tenue si trovano solitamente neoplasie benigne, cioè incapaci di metastatizzare. Questi includono lipomi, neurofibromi, fibromi, leiomiomi. Se la neoplasia è piccola, quindi, di norma, impotenza e disturbi del tratto gastrointestinale causa sintomi, altrimenti, il sangue appare nelle feci, si verifica un'ostruzione parziale o completa o intussuscezione dell'intestino.

Per sbarazzarsi di una grande istruzione, è necessario un intervento chirurgico. I tumori con crescita incontrollata e con la capacità di colpire gli organi vicini si sviluppano meno frequentemente. Più comune è l'adenocarcinoma, il linfoma, il sarcoma.

Formazioni maligne possono svilupparsi a causa di disordini genetici, celiachia, morbo di Crohn, fumo, consumo eccessivo.