Storia del desiderio sessuale

Come aumentare la tensione sessuale

Mosca Sex Party chiuso

Il termine libidoletteralmente traducibile come desiderio o voluttà, identifica un concetto cardine della teoria psicoanaliticamentre in sessuologia il termine indica il desiderio sessuale [1]. Secondo la teoria freudianala libido rappresenta la pulsione principale, se non l'unica, di natura puramente sessuale dell'uomo, contrapposta alla cosiddetta destrudo.

Secondo la teoria junghiana storia del desiderio sessuale, invece, la libido è una forma di "energia psichica " che costituisce per storia del desiderio sessuale una vera e propria "spinta vitale", la quale non si limita esclusivamente all'ambito sessuale.

Le teorie sulla storia del desiderio sessuale subirono ampie evoluzioni, legate al procedere dell'esperienza psicoanalitica. Dal punto di vista biologicogli ormoni sessuali e i neurotrasmettitori associati che agiscono sul nucleus accumbens principalmente testosterone e dopaminarispettivamente storia del desiderio sessuale la libido nell'uomo [2].

Fattori sociali, come il lavoro e la famigliae fattori psicologici interni, come la personalità e lo stresspossono influenzare la libido.

Sigmund Freudche è considerato il creatore del moderno uso del termine [3]ha definito la libido come "l'energia, considerata come una grandezza quantitativa Karl Abraham avrebbe successivamente aggiunto suddivisioni storia del desiderio sessuale entrambe le fasi orale e anale.

Freud ha sottolineato che queste pulsioni libidiche possono entrare in conflitto con le convenzioni del comportamento civile, rappresentate nella psiche dal super-io.

È questa necessità di conformarsi alla società e controllare la libido che porta a tensione e disturbo nell'individuo, spingendo l'uso delle difese dell' Io per dissipare l'energia psichica di questi bisogni insoddisfatti e principalmente inconsci in altre forme.

L'uso eccessivo delle difese dell'Io provoca nevrosi. Freud storia del desiderio sessuale la libido come un passaggio attraverso una serie di stadi di sviluppo all'interno dell'individuo. L'incapacità di adattarsi adeguatamente alle esigenze di questi diversi stadi potrebbe comportare che l'energia libidica venga "bloccata" o fissata in questi stadi, producendo alcuni tratti caratteristici patologici nell'età adulta.

Quindi l'individuo psicopatologizzato per Freud era un individuo immaturo, e l'obiettivo della psicoanalisi era portare queste fissazioni alla consapevolezza cosciente in modo che l'energia della libido fosse liberata e disponibile per l'uso cosciente in una sorta storia del desiderio sessuale sublimazione costruttiva.

Secondo lo psichiatra svizzero Carl Storia del desiderio sessuale Jungla libido è identificata come la totalità dell'energia psichica, non limitata al desiderio sessuale [10] [11]. Come afferma Jung in "Il concetto di libido" [12]"[la libido] indica un desiderio o un impulso che non è controllato da alcun tipo di autorità, morale o altro. La libido è appetito nel suo stato naturale.

Dal punto di vista genetico sono i bisogni fisici come la fame, la sete, il sonno e il sesso, e gli stati o gli affetti emotivi, che costituiscono l'essenza della storia del desiderio sessuale ". La dualità opposizione storia del desiderio sessuale l'energia o la libido della psiche, che afferma Jung si esprime solo attraverso simboli: "È l'energia che si manifesta nel processo della vita e viene percepita soggettivamente come sforzo e desiderio".

Ellenberger, Questi simboli possono manifestarsi come "immagini di fantasia" nel processo di psicoanalisi che incarnano il contenuto della libido, altrimenti privo di qualsiasi forma definita [13]. Il desiderio, concepito generalmente come movimento, spostamento e strutturazione psichica, si manifesta in forme definibili che vengono apprese attraverso l'analisi.

Jung, mettendo in luce la presenza degli archetipi nell'inconscio dell'uomo, propose la libido come "energia psichica", perdendo dunque il significato originario di pulsione sessuale e acquistando il significato di "trasformazione spirituale".

Il principio di conservazione dell'energia totale di un sistema della fisica vale anche per il sistema vitale psichico: la scomparsa di un pacchetto di energia appare in un altro modo.

Questa compensazione o trasformazione avviene secondo un gradiente, ossia secondo un fine. Se per la fisica alla trasformazione dell'energia corrisponde un fatto scientifico in sé immutabile, per la psicologia la trasformazione dell'energia corrisponde al simbolopropriamente ricco, al contrario della scienzadi significato.

L' entropia di un sistema chiuso storia del desiderio sessuale la ricombinazione degli elementi in uno stato più probabile rispetto al precedente. Più i contrari sono espressi più c'è tensione, e più c'è tensione più la forza psichica è costellata e attiva. Con il passare degli anni, i conflitti iniziali dell'individuo si appianano fino ad acquisire una quiete e una maggiore inamovibilità. È proprio partendo da queste considerazioni che Jung descrive il processo di individuazione di un individuo.

Il simbolo che si forma nella psiche rappresenta quindi la trasformazione dell'energia, una valvola di sfogo, in cui il fine è nascosto e quindi interpretabile tra una trasformazione e quella successiva dei simboli che appaiono nella vita dell'individuo. A differenza storia del desiderio sessuale altre specie viventi la specie umana ha in parte deviato la libido dal suo scopo meramente istintivo per investirla in gran parte nella creazione di una società civile e non più primitiva.

Il percorso di individuazione permetterebbe la medicazione del paziente. Da questo punto di vista, pazienti con l'organo psichico della coscienza ancora sano e funzionante, si fanno guidare dalla stessa malattia per trovare una guarigione. L'inconscio non è più quindi il luogo di pulsioni sessuali rimosse, ma un fondo ereditato dagli antenati ricco di simboli, miti, utili per la crescita dell'individuo che storia del desiderio sessuale attivano in caso di bisogno mentre la coscienza diventa l'organo psichico mediante il quale è attualizzabile la percezione del simbolo e la sua interpretazione, nonché della realtà.

Progressione e Regressione sono due processi energetici importanti per l' adattamento dell'individuo. La vita dell'individuo si suddivide in mondo psichico interno e mondo esterno.

Quando c'è una richiesta, interna o esterna, l'individuo deve essere capace di rispondere in modo adeguatamente adattivo per procedere. Quando l'individuo riesce a rispondere alle esigenze del momento storia del desiderio sessuale sostanzialmente in equilibrio con se stesso: la coscienza è in rapporto con l'inconscio e l'Io che sta in mezzo comunica adeguatamente.

La libido, l'energia psichica, procede in direzione progressiva e non c'è nessuna formazione del simbolo perché le richieste di adattamento sono pienamente soddisfatte. Quando l'individuo non riesce più a rispondere alle richieste per complessi ancora non elaborati la progressione si arresta e si attiva la regressione. La regressione è un meccanismo che concentra la libido e crea il simbolo. L'Io comincia a essere sommerso da simboli e immagini provenienti dal Sé, istanza psichica contenente tutta la personalità e caratteristiche passate e future, nel bene e nel male, dell'individuo.

È come se l'individuo regredisse ad uno stato intrapsichico, istintivo, per cercare e recuperare le risorse adattive che prima non pensava di avere. Lo sviluppo dell'individuo in termini di consapevolezza ha quindi un arresto.

Il complesso se non è cosciente utilizza energia psichica e si costella di altri sotto elementi storia del desiderio sessuale dalle risorse psichiche. Il simbolo che viene a formarsi tramite la comunicazione tra coscienza e inconscio, a servizio del benessere psicologico dell'individuo, contiene la "soluzione al problema". Esistono simboli archetipiciossia simboli ereditati da millenni di biologia e cultura, che danno un quadro generale dello status dell'individuo, e simboli più emotivamente personali e individuali.

I simboli per definizione portano con sé un significato. Non appena la regressione ha adempito il suo compito, tramite il materiale che ha gettato nelle mani dell'Io, subentra nuovamente la progressione fino alla prossima richiesta. L'individuo riesce a soddisfare le richieste della realtà senza perdersi in critiche, proiezioni, commenti ed emotività alterata.

A titolo d'esempio se l'individuo è occupato a storia del desiderio sessuale le sole richieste interne il mondo esterno assumerà sembianze sempre più mostruose e distruttive per l'individuo agorafobia. Viceversa se l'individuo ignora il mondo interno, prima o poi le spinte interne si faranno sentire sempre più violente sintomi psicosomatici. Fin dalla preistoria il simbolo è stato usato per esorcizzare dei poteri che la coscienza ancora in forma embrionale e quindi fragile cercava di contenere a stento.

Nel suo scritto " Aion : studio sulla simbologia del Sé " scrive che anche nel Cristianesimo sono presenti quei simboli archetipici presenti anche nelle altre religioni. L' estasi spirituale quindi viene vista come evento energetico storia del desiderio sessuale nell'uomo e come bisogno tanto quanto qualsiasi altro bisogno psicologico. Un altro utilizzo della libido la si trova nell'arte: gli artisti con la loro sensibilità cercano di esprimere i simboli che percepiscono mettendoli sotto forma ad esempio di scrittura o pittura.

Allo stesso modo della religione, l'utilizzo della libido viene usata per percorrere un percorso individuale e per equilibrare il sistema psichico della persona. La libido in psicoanalisi come energia psichica ha un parallelismo in oriente con il concetto di Kundalini. Regressione e progressione corrisponderebbero ai concetti di ascesa e discesa della Kundalini attraverso i chakra. Il storia del desiderio sessuale dell'energia psichica e quindi il formarsi di disagi mentali corrisponderebbero agli effetti collaterali della stagnazione della Kundalini nei sette dischi.

A titolo di esempio, la kundalini viene disegnata simbolicamente con un serpente d'argento. Gli studi sulla mitologia hanno messo in luce che il serpente è di solito l'archetipo usato per indicare il messaggero. Da un punto di vista biologico, la libido è governata principalmente dall'attività nella via mesolimbica della dopamina area tegmentale ventrale e nucleus accumbens [2].

Di conseguenza, la dopamina e le ammine traccia correlate principalmente fenetilammina [14] che modulano la neurotrasmissione della dopamina svolgono un ruolo critico nella regolazione della libido [2].

Altri neurotrasmettitori, neuropeptidi e ormoni sessuali che influenzano il desiderio sessuale modulando l'attività o agendo su questa via includono:. Il desiderio sessuale di una donna è correlato al suo ciclo storia del desiderio sessualecon molte donne che manifestano un desiderio sessuale intensificato nei diversi giorni immediatamente precedenti l' ovulazione [29]che è il suo periodo di massima fertilità, che normalmente si verifica due giorni prima fino a due giorni dopo l'ovulazione [30].

Questo ciclo è stato associato a cambiamenti nei livelli di testosterone di una donna durante il ciclo mestruale. Secondo Gabrielle Lichterman, i livelli di testosterone hanno storia del desiderio sessuale impatto diretto sull'interesse di una donna per il sesso. Nella settimana successiva all'ovulazione, il livello di testosterone è il più basso e di storia del desiderio sessuale le donne sperimenteranno meno interesse per il sesso [15].

Inoltre, durante la settimana successiva all'ovulazione, i livelli di progesterone aumentano, causando difficoltà nella donna a raggiungere l'orgasmo. Inoltre, in questi giorni, i livelli di estrogeni diminuiscono, con conseguente diminuzione della lubrificazione naturale.

I livelli di estrogeni diminuiscono in menopausa e questo di solito causa un interesse inferiore per il sesso, e la secchezza vaginale rende dolorosi i rapporti. I fattori fisici che possono influenzare la libido includono problemi endocrini come l' ipotiroidismol'effetto di alcuni farmaci ad esempio la flutamide e l'attrattiva e l'idoneità biologica del proprio partner, e vari altri fattori legati allo stile di vita [32].

Nei maschi, la frequenza delle eiaculazioni storia del desiderio sessuale sui livelli di testosterone sierico, un ormone che promuove la libido. L' anemia è una causa di mancanza di libido nelle donne a causa della perdita di ferro durante il periodo [34]. Anche il fumo, l'abuso di alcol e l'uso di determinati farmaci possono portare a una riduzione della libido. Alcune persone cercano storia del desiderio sessuale di ridurre la loro libido attraverso l'uso di anafrodisiaci [35].

Al contrario gli afrodisiacicome gli psicostimolanti dopaminergici, sono una classe di farmaci che possono aumentare la libido.

Il testosterone è uno degli ormoni che controllano la libido negli esseri umani. Ricerche emergenti [36] dimostrano che i metodi contraccettivi ormonali come le pillole contraccettive orali che si basano insieme su estrogeni e progesterone causano una bassa libido nelle donne aumentando i livelli di globulina legante gli ormoni sessuali SHBG. SHBG si lega agli ormoni sessuali, incluso il testosterone, rendendoli non disponibili.

La ricerca sta dimostrando che anche dopo aver terminato un metodo contraccettivo ormonale, i livelli di SHBG rimangono elevati e non esistono dati storia del desiderio sessuale per prevedere quando questo fenomeno diminuirà [37]. I maschi raggiungono l'apice del loro storia del desiderio sessuale sessuale nella loro adolescenza, mentre le femmine lo raggiungono intorno ai 30 anni [38] [39]. L'aumento del testosterone colpisce il maschio durante la pubertà provocando un impulso sessuale improvviso ed estremo che raggiunge il suo picco all'età di anni, quindi diminuisce lentamente durante la vita.

Al contrario, la storia del desiderio sessuale di una donna aumenta lentamente durante l'adolescenza e raggiunge i picchi intorno ai trentacinque anni [40].

I livelli effettivi di testosterone e di estrogeni che influenzano il desiderio sessuale di una persona tuttavia variano considerevolmente. Alcuni fattori psicologici o sociali possono ridurre il desiderio di sesso. Questi fattori possono storia del desiderio sessuale mancanza di privacy o intimità, stress o affaticamento, distrazione o depressione.

Altre cause includono l'esperienza di abusi sessuali, aggressioni, traumi o storia del desiderio sessuale, problemi di immagine corporea e ansia riguardo all'esercizio di attività sessuale [41].

Alcune persone desiderano fare sesso ogni giorno o più di una volta al giorno; altri una volta all'anno o per niente. Ad esempio, grandi dosi ricreative di anfetamina o metanfetamina possono contemporaneamente causare disfunzione erettile e aumentare significativamente la storia del desiderio sessuale [43]. Inoltre, gli uomini possono anche sperimentare una diminuzione della loro libido mentre invecchiano. L' American Medical Association ha stimato che diversi milioni di donne statunitensi soffrono di un disturbo di eccitazione sessuale femminile, storia del desiderio sessuale l'eccitazione non sia storia del desiderio sessuale sinonimo di desiderio, quindi questa scoperta ha una rilevanza limitata per la discussione sulla libido [34].

Alcuni specialisti sostengono che le donne possono sperimentare una bassa libido a causa di alcune anomalie ormonali come la mancanza di ormone luteinizzante o ormoni androgenisebbene queste storia del desiderio sessuale siano storia del desiderio sessuale controverse.

Inoltre, le donne mancano comunemente di desiderio sessuale nel periodo immediatamente successivo al parto. È stato stimato che la metà delle donne ha diversi problemi di salute nell'area della vagina e della vulvacome assottigliamento, irrigidimento, secchezza o atrofia. La chirurgia o alcune storia del desiderio sessuale condizioni di salute come artritecancrodiabeteipertensionemalattia coronarica o infertilità possono avere lo stesso effetto nelle donne [44].

Un tipo di chirurgia che colpisce storia del desiderio sessuale livelli ormonali nelle donne include la ovariectomia. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.