Zhenshiny 50 per il sesso

Dolore nei Rapporti Sessuali: le cause e la riabilitazione uro-ginecologica

Sesso in linea con una donna di mezza età

Sono la cute, la cavità oronasofaringea, l apparato genitale ed il tratto gastrointestinale. L insieme di batteri microbiota, presente in ognuno di questi distretti, produce numerosi effetti sulla salute dell ospite, tra cui la protezione dalla colonizzazione di patogeni attraverso vari meccanismi come il mantenimento di specifiche condizioni metaboliche locali tali da sfavorire il loro insediamento, competendo per la loro adesione e stimolando risposte immuni che attivano risposte antimicrobiche.

Gli effetti del microbiota sul sistema immunitario sono molto più vasti. Numerosi studi su modelli animali germ free evidenziano il ruolo cruciale di stimolazione e regolazione dei batteri sull immunità innata.

Inoltre, il microbiota ha funzioni compartimento-specifiche. Fra queste, una delle più studiate è il ruolo sulla digestione di componenti alimentari e la conversione energetica esercitata dal microbiota intestinale Huttenhower et al Il compartimento urogenitale Nel compartimento urogenitale, la mucosa rappresenta la prima linea di difesa verso microorganismi e virus.

Generalmente il tratto alto è ritenuto essere sterile. Invece la cervice uterina e l epitelio vaginale sono permanentemente colonizzati da batteri: in condizioni di normalità, da lattobacilli endogeni; e da una grande varietà di patogeni, durante gli episodi infettivi. La mucosa di questo distretto è in grado di tollerare un ambiente non sterile ma condizionato da molti fattori, come variazioni ormonali o vari stimoli infiammatori associati all attività sessuale.

Per esempio, nel tratto genitale delle donne in pre-menopausa gli ormoni controllano l espressione di geni responsabili della secrezione di un gran numero di citochine che a loro volta regolano la composizione cellulare, La mucosa cervico-vaginale possiede multipli livelli di protezione dal rischio di infezione da parte di patogeni e virus.

Oltre a rappresentare una barriera fisica, l epitelio vaginale e uterino è in grado di riconoscere il pattern molecolare associato ai microbi attraverso l espressione del sistema di pattern zhenshiny 50 per il sesso receptors PRRsche include i recettori Toll-like e NOD-like, che mediano la secrezione di citochine e peptidi antimicrobici. Altro elemento importante dell ecosistema mucosale cervico-vaginale è la presenza di strati di muco composto da mucine, complesse glicoproteine ad elevata massa molecolare secrete da specifiche cellule epiteliali mucosecernenti.

La composizione del muco dipende dalle variazioni ormonali del ciclo mestruale: è a bassa vischiosità durante la fase estrogenica, per favorire i movimenti dello sperma, mentre spesso è vischioso durante la fase progestinica, il zhenshiny 50 per il sesso è basso tra e risulta protettivo sulla trasmissione di patogeni in genere. Recentemente, numerosi studi hanno messo in evidenza la presenza di un più complesso sistema zhenshiny 50 per il sesso controllo e difesa da patogeni della mucosa cervico-uterina: questo include concentrazioni funzionalmente variabili di cellule dell immunità innata come neutrofili, cellule dendritiche, macrofagi e linfociti natural killer.

In particolare, le cellule dendritiche sono localizzate nello stroma sub-epiteliale dell endometrio e nello strato epiteliale della vagina dove intercettano patogeni, incluso l HIV, con successiva trasmissione ai linfociti T. Il microbiota vaginale Nel lo scienziato tedesco Albert Doderlein dimostra per primo, mediante coltura, la presenza in vagina di microbi gram-postivi capaci di produrre acido lattico e inibire la crescita di patogeni.

Nel Stanley Thomas, mediante coltura e osservazione al microscopio, caratterizza la presenza del Lactobacillus Acidophilus: fino al si è creduto che il microbioma vaginale fosse dominato da questo tipo di batteri.

Negli anni successivi, con metodiche molecolari, viene dimostrato che nove specie diverse di lattobacilli sono presenti sulla mucosa della vagi- La composizione del microbioma vaginale cambia drasticamente nel tempo, condizionato dai vari livelli di estrogeni durante la crescita della donna. Zhenshiny 50 per il sesso la nascita la vagina viene colonizzata da un gran numero di microrganismi, la maggior parte dei quali di origine gastrointestinale, che per via ascendente o dalla cute circostante, indipendentemente dall igiene, raggiungono la vagina Vasquez et al Nella fase pre-puberale, i bassi livelli di estrogeni determinano un sottile strato della mucosa e bassi livelli di glicogeno, con conseguente riduzione dei lattobacilli e aumento del ph, che favoriscono la proliferazione di un gran numero di batteri aerobi e anaerobi facoltativi.

Con la pubertà, sotto il controllo degli estrogeni, l epitelio vaginale si ispessisce e l aumento del glicogeno seleziona i microorganismi fermentanti, e il microbiota vaginale è dominato dai lattobacilli soprattutto L. Negli ultimi anni, l interesse per il microbiota vaginale è nettamente aumentato.

Altri studi hanno riportato che il microbiota vaginale non è stabile e le tipologie batteriche possono fluttuare, pur mantenendo una corretta funzionalità, nonostante il cambio della composizione batterica.

Il ciclo mestruale, l attività sessuale e variazioni dell ecosistema intestinale, specie in associazione all alternanza di stipsi e diarrea, sono le più comuni cause di fluttuazione delle comunità batteriche vaginali. Zhenshiny 50 per il sesso microbiota vaginale ha un importante ruolo nella colonizzazione dei neonati: quelli nati da parto vaginale acquisiscono comunità batteriche dominate da lattobacilli simili a quelli vaginali materni; quelli nati con parto cesareo sono invece colonizzati da batteri di tipo cutaneo dominati da Staphilococcus, Corynebacterium e Propionibacterium Harold et Resta da stabilire l impatto che queste diversità batteriche nei neonati potrebbero avere sulla salute dell individuo adulto.

Nelle donne in postmenopausa, al diminuire degli estrogeni corrisponde una variazione del microbiota vaginale, con netta riduzione dei lattobacilli e potenziale aumento della crescita dei patogeni Hillier et al Durante le vaginiti zhenshiny 50 per il sesso una grande e anormale varietà microbica con molti patogeni si sostituisce alla normale flora dominata dai lattobacilli.

Comuni specie batteriche patogene sono rappresentate da anaerobi sia Gram-positivi che Gram-negativi. Con i recenti metodi molecolari nuovi tipi di batteri sono individuati e associati a specifiche forme di vaginiti con potenziale diffusione al tratto urogenitale Sobel e Chaim Anche se le cause delle vaginiti batteriche, con associata diminuzione dei lattobacilli, spesso non sono chiare, recenti studi attribuiscono un ruolo a particolari fagi che parassitano i batteri vaginali e contribuiscono a ridurre la popolazione di lattobacilli vaginali.

Alla base potrebbe esserci un cambio nella popolazione fagica del microbiota fecale con trasformazione della popolazione batterica generale, inclusa quella vaginale. Nel viene riportata per la prima volta una significativa riduzione degli episodi di vaginite batterica in donne che assumevano yogurt contenente L.

Successivamente, sono stati pubblicati altri studi che dimostravano il ritrovamento in vagina di lattobacilli assunti oralmente. Combinazioni di L. L abilità di muoversi dal retto e colonizzare l ambiente vaginale è proprietà di alcuni ceppi di lattobacilli e di altri batteri con specifico trofismo vaginale. E possibile che questi ceppi posseggano particolari geni, che zhenshiny 50 per il sesso per specifici meccanismi, che permettono sia il trasferimento dal retto che l attecchimento in ambiente vaginale.

Di certo i lattobacilli producenti perossido di idrogeno, e tra questi Zhenshiny 50 per il sesso. Comunque la produzione di H2O2 non è la sola condizione che favorisce la colonizzazione vaginale: infatti L. Quindi altri meccanismi sono implicati nella capacità di alcuni microrganismi di colonizzare dopo assunzione orale il tratto urogenitale femminile.

La tipizzazione molecolare rende possibile dimostrare come ceppi geneticamente stabili siano identici a quelli assunti oralmente. Recentemente sono state pubblicate numerose review e meta-analisi sull efficacia clinica dei probiotici nelle vaginiti batteriche: tutti, in manie- In particolare, alcuni studi dimostrano una maggiore efficacia quando i probiotici vengono aggiunti sia oralmente che per via intravaginale al metronidazolo.

Altri dimostrano che singoli ceppi o combinazioni sono in grado di colonizzare la vagina, riducendone il ph e migliorando lo score di Nugent.

Una combinazione di Lactobacillus fermentum 57A, Lactobacillus plantarum zhenshiny 50 per il sesso e Lactobacillus gasseri 57C, assunti per os, sono in grado di colonizzare la vagina per diverse settimane, persistendo dopo interruzione dell assunzione per uno e due cicli mestruali, anche se bisogna ammettere una grande variabilità interindividuale.

In Italia tale argomento è fortemente condizionato da interessi commerciali e da un uso della pubblicità a fini salutistici propria del mass-market. Tale non ben definita area della nutraceutica, particolarmente fertile per la commercializzazione di prodotti che non fanno male e che forse possono far bene, è rappresentata da qualche decennio dai cosiddetti probiotici, termine improprio che è la trasposizione in chiave moderna di rimedi antichi allora definiti fermenti lattici. Probiotici e prebiotici Secondo la definizione ufficiale di FAO Food and Agriculture Organization e OMS Organizzazione Mondiale della Sanitài probiotici sono sostanze nutraceutiche zhenshiny 50 per il sesso da microorganismi vivi che, se somministrate in quantità adeguate, apportano effetti benefici alla salute.

I più comuni probiotici sono ceppi che derivano dalle seguenti famiglie: Lactobacillus Acidophilus, Lactobacillus Casei, Rhamnosus, Lactobacillus La grande diversità delle varie specie, la loro azione, descritta come specie-specifica, il grado di evidenza dell efficacia dei prodotti commercialmente disponibili e, non ultimo, il controllo della loro qualità, rendono l argomento probiotici complesso e difficile da gestire.

La flora batterica, abitualmente residente nel colon, è di gran zhenshiny 50 per il sesso più numerosa dei probiotici o dei fermenti lattici, comunque assunti; inoltre, le loro azioni sono zhenshiny 50 per il sesso modulate da variabili fattori dietetici e genetici e dalla diversità dello specifico microbioma umano, inteso come l insieme del patrimonio genetico e delle interazioni ambientali della totalità dei microrganismi, in un ambiente definito come l intestino.

Nel grosso intestino, i probiotici potrebbero intervenire sia nel modulare la fermentazione microbica, che direttamente sull epitelio con effetti soppressivi zhenshiny 50 per il sesso immunità innata. I batteri residenti nell intestino tenue sono molto meno numerosi di quelli presenti nel colon, ma il tenue possiede la maggior parte del tessuto linfatico GALTche è in grado di riconoscere i batteri e modularne la risposta immune, attraverso la produzione di linfociti T-regolatori.

Tutte queste azioni possono spiegare alcuni degli effetti attribuiti ai probiotici nelle alterazioni funzionali intestinali e in altre ipotetiche applicazioni. Nel novembre l EFSA European Food Safety AuthorityAutorità Europea per la Sicurezza Alimentare, ha respinto tutte le richieste di claim presentate dalle imprese produttrici di probiotici, zhenshiny 50 per il sesso quanto tutti gli studi presentati non sono stati considerati sufficienti e attendibili per dimostrare i vari benefici supposti dai produttori, e soprattutto non possedevano gli adeguati requisiti di sicurezza richiesti.

Anzi, l EFSA ha evidenziato possibili effetti avversi determinati dal fatto che nessun probiotico oggi in commercio in Italia ed in Europa ha dimostrato una stabilità genetica.

Gli effetti avversi derivanti dalla non stabilità genetica sono individuabili come controindicazioni all uso dei cosiddetti probiotici per gli effetti proinfiammatori che possono indurre, e le traslocazioni batteriche che si zhenshiny 50 per il sesso verificare, per gli effetti negativi su sistemi immunitari compromessi, e per le alterazioni negative possibili sui processi metabolici Annibale e Infatti zhenshiny 50 per il sesso probiotico o ceppo probiotico è stato accettato e registrato come drug o come functional food con indicazioni terapeutiche.

Tutto questo è stato motivato dalla mancanza di evidenze cliniche e da zhenshiny 50 per il sesso di azione ancora oggi sconosciuti e non riproducibili.

Microbioma, epigenetica, nutrigenomica, farmacogenomica Il campo dell alimentazione e dell integrazione alimentare è andato incontro negli ultimi anni zhenshiny 50 per il sesso un processo scientifico innovativo e rigoroso.

Uno degli aspetti più interessanti è la possibilità di conoscere i meccanismi di azione di molecole farmaceutiche e di altre sostanze, ad esempio alcuni micronutrienti, che usati in terapia vengono valutati per la loro capacità di influenzare i processi di trascrizione genica modificando l espressione di geni importanti per la salute.

Un aspetto particolare riguarda il rapporto tra il microbiota intestinale e l epigenetica. Gli stimoli batterici che derivano dall interazione tra ospite e flora batterica giocano un ruolo essenziale nella zhenshiny 50 per il sesso dell organismo e sono in grado di alterare i meccanismi e i marcatori epigenetici Takahashi Le prove scientifiche sulle interazioni ospite-batteri sono in crescita esponenziale e riguardano in particolare le comunicazioni da cellula a cellula e segnali zhenshiny 50 per il sesso, fino a interessare il sistema nervoso centrale.

Le relazioni tra microbiota e ospite sono state studiate soprattutto in relazione alle alterazioni intestinali zhenshiny 50 per il sesso IBD Malattia infiammatoria intestinale e il cancro colon rettale. La farmacogenetica si focalizza sulle conseguenze farmacologiche di una singola mutazione genetica. La farmacogenomica, invece, considera simultaneamente i numerosi geni e le loro interazioni reciproche, permettendo di valutare gli effetti terapeutici, gli effetti collaterali tossici e le interazioni zhenshiny 50 per il sesso anche tra molecole diverse.

Attraverso la farmacogenomica si potrà incrementare la capacità di sviluppare la conoscenza e i meccanismi di azione delle nuove diverse molecole, al fine di favorire la pratica di una medicina personalizzata dove le varietà ereditarie e gli enzimi responsabili della metabolizzazione dei farmaci, dei zhenshiny 50 per il sesso di molecole, dei ricettori possono essere multifattoriali e dipendenti da diversi fattori età, sesso, funzionalità renale, epatica, ormonale, terapie concomitanti.

Il Lactobacillus paracasei subsp. Tale microrganismo risulta essere l unico oggi disponibile sul mercato farmaceutico con caratteristiche di dimostrata e comprovata stabilità genetica Morelli e Campominosi Infatti sia il DNA cromosomico che quello plasmidico non subivano mutazioni in condizioni nelle quali tutti gli altri ceppi presi in esame mutavano. Inoltre, successivi studi indipendenti condotti dalla Arexis, società biotecnologica svedese, su vari ceppi di batteri lattici utilizzati a scopo probiotico, attribuivano al L.

Studi recentissimi hanno evidenziato l interazione positiva e benefica del Lactobacillus paracasei subsp. Tale meccanismo di azione dimostrato dal paracasei subsp. Recentemente è disponibile in commercio un dispositivo che contiene il Lactobacillus paracasei subsp.

Assorbenti interni medicati: nuove opportunità cliniche Una proposta biologicamente innovativa in tema di medicina di genere risulta essere un Dispositivo Medico sotto forma di assorbente interno con applicatore brevettato, contenente una miscela di microrganismi fisiologici femminili idonei a reintegrare quelli zhenshiny 50 per il sesso durante ogni ciclo mestruale.

L uso regolare durante ogni ciclo mestruale del Dispositivo Medico sotto forma di assorbente interno con applicatore offre l ulteriore vantaggio di ridurre ed eliminare i fastidi e i disturbi come prurito, irritazione, perdite maleodoranti, bruciore e dolore frequenti durante il ciclo fisiologico nella Il Dispositivo Zhenshiny 50 per il sesso assorbente con applicatore esercita inoltre un zhenshiny 50 per il sesso antivirale capace di agire anche nella soppressione dell espressione degli oncogeni E6 ed E7.

Pertanto l uso continuativo durante la fase mestruale di tale originale Dispositivo Medico potrebbe avere, come suggeriscono molti autori, una potenziale applicazione nella prevenzione dei tumori al collo dell utero HPV-associati. Un ipotesi che merita di essere testata in studi prospettici controllati.

Le pazienti trattate con tamponi del primo tipo hanno riferito un miglioramento della sintomatologia Anglana e Morgante Molti report in letteratura hanno sottolineato, inoltre, la particolare capacità biotecnologica del Lactobacillus paracasei subsp. Antimicrobial Peptide Oltre a rimarcare i benefici clinici di tale farmacogenomico nutrigenomico, studi in vivo e in vitro dimostrano la particolare peculiarità del Lactobacillus paracasei subsp. Una nuova classe di sostanze farmacologiche ad azione antimicrobica, antivirale e antinfiammatoria, definite come Antimicrobial Peptide, viene oggi preso in forte considerazione per lo sviluppo della moderna farmaceutica Zetterberg et al Si tratta di molecole AMP Antimicrobial Peptide che, mantenendo gli essenziali requisiti di sicurezza e di efficacia propri dell area farmacogenomica, rappresentano una possibile alternativa o complemento terapeutico rispetto alle convenzionali terapie contro l attività di batteri, virus e funghi.

Un importante AMP Antimicrobial Peptide recentemente brevettato, ottenuto dall idrolisi per via chimica o enzimatica zhenshiny 50 per il sesso lattoferrina che è una componente del sistema immune innato, una glicoproteina dalle spiccate caratteristicheè stata utilizzato sia in vitro che in vivo per la sua azione antimicrobica e antivirale. L approfondimento scientifico dei meccanismi di azione dell AMP Antimicrobial Peptidein combinazione con il paracasei subsp.

Conclusioni I compartimenti microbiologici costituiscono ecosistemi complessi e dinamici. Bibliografia Anglana F, Morgante G. Minerva Ginecologica, Vol. I, n Annibale B, Cuomo R. Flora intestinale, antibiotic, probiotici, nutrigenomici. The identification of vaginal lactobacillus species and the demographic and microbiologic characteristics of women colonized by these species. Effectiveness of oral administration of Lactobacillus paracasei subsp. Rhamnosus LN in the treatment of vaginosis and in the prevention of recurrent vaginitis.

Minerva Ginecologica ; 4.