Perché dopo il sesso, mi sento come una puttana

Morta dopo l'aborto a Catania: "Mia sorella urlava 'sto morendo' ma nessuno interveniva"

Trucchi per eccitare le donne

Ci ha messo solo una settimana per scoparmi E' banale dire che non volevo Mi faccio schifo. E' uno svogo di vita vissuta, ma senza superficialità. L'autrice dello sfogo ha tradito il partner, e chi frequenta questo sito sa che a me il tradimento non piace proprio.

Ma almeno non dice che ha tradito perchè ha avuto l'opportunità di farti una scopata e ne ha approfittato perchè "ogni lasciata e persa e la vita è una sola" o cose del genere. Ha tradito, sa di aver sbagliato e se ne pente Questo sfogo mi fa riflettere su parecchie situazioni perché dopo il sesso sento perché dopo il sesso che ho vissuto io stessa.

Mi sono ritrovata anch'io a tradire un mio ex, perché avevo preso il tutto come un gioco. Ovviamente è finita, perché non potevo stare con uno che tradivo e ho finito col disprezzare.

Per me, alla fine è stata un'esperienza positiva, perché ho capito quali erano i miei limiti. Pardon, piccolo prblema col telefono. Poi, sta a te decidere cosa fare col tuo compagno, se dirglielo o meno.

Se decidi di non dirglielo, comunque non continuare a sentirti in colpa. Saresti da crocifiggere solo se non fossi pentita di questa cosa. Una scivolata capita a tutti. Ma, ripeto, ora sai il tuo limite. Cerca di vivere più erenamente che puoi.

Prima scrivi "non volevo", dopo un rigo "avevo voglia di te". Piangere sul latte versato è da persone deboli. E tu sei fin troppo debole. Adesso hai i sensi di colpa, ma per cosa? Per aver soddisfatto un tuo desiderio? È arrivata l'incrocio tra Michael Corleone e la tizia di Basic Instinct non mi ricordo il nome del personaggio interpretato da sharon stone in quel film!

Sono l'autrice dello sfogo Non c'è bisogno di suicidarsi. Deve soltanto tirare fuori quel poco di valore e dignità che, sono certa, ancora ha. Stare qui a perché dopo il sesso che lui non si faccia scrupoli, è inutile. Già che ci sei perché non inizi anche a dare giudizi di vita o di morte sugli altri? La debolezza non porta mai a nulla di buono. Non spettava a lui prendersi cura della fedeltà di lei. Lei non è una preda, ma è una predatrice tanto quanto lui.

Lo voleva. Gli ha dato tutto il terreno di cui lui avesse bisogno. Non stiamo a raccontarcela. Se le fosse piaciuto abbastanza, non sarebbe stata perché dopo il sesso a lamentarsi. A un certo punto, avrebbe cominciato a provare nell'ordine meno attaccamento, indifferenza, fastidio per la persona che dice di amare. E si sarebbero lasciati facendolo soffrire come mai nessun'altra avrebbe fatto prima.

Che Rosarossa ha dichiarato guerra ad Amethos Tutte le esperienze, anche quelle fortemente negative, servono a qualcosa.

Ora sai che devi essere più forte, che devi controllare meglio gli altri, ma anche te stessa. Ti consiglio di non cercare di espiare la tua colpa confidandoti con il yuo partner, sarebbe il peggiore errore che potresti fare; non risolveresti niente e in compenso lo perderesti, ed è l'ultima cosa che vuoi, sicuramente. Come dissi già, la vita non ha senso. Spesso si sbaglia per emotività, rabbia o solitudine. Rosarossa in tutto!

Ne conosco di donnette cosi. Dopo via a frignare e pentirsi! Ma cos'hanno, 3 anni???? Sono li a farla annusare e giocare alla seduzione, poi quando succede e restano deluse per lo squallore giù a lamentarsi! Ma pensarci prima no? A quella dello sfogo dico solo una cosa: karma! Prima o poi arriverà una come te e farà di tutto x scoparsi quello che ami È cosi. Non puó essere diversamente!

Ma sono l'unica che se non vuole sesso da un uomo riesce a mi sento come una puttana averlo? Adesso lo vogliamo pure denunciare per stupro. Ma va, rosa! Nessuno lo vuole denunciare per stupro, topogigio ha solo detto mi sento come una puttana denunciarlo se era stata costretta a fare sesso!

Mi dispiace mi sento come una puttana quoto rosarossa, "ha deciso mi sento come una puttana doveva perché dopo il sesso Cosa credevi che fosse? Adesso piangi perchè è perché dopo il sesso che di te non gli frega nulla è solo un puttaniere.

Indietro non torni l'esperienza ti servirà per il futuro. La verità è che sono stata messa alle strette dal mio capo per cui mi sento come una puttana sempre provato attrazione ma con cui non ho mai pensato di tradire il mio ragazzo e lavoriamo insieme da due anni. Anonima autrice dello sfogo in risposta al messaggio "la ragione e mi sento come una puttana sono due cose differenti. Nervosismo: Mica l'interesse per una persona deve essere necessariamente eterno e immutabile?

Spesso, non lo è tra marito e moglie, figurati per uno con cui non si è praticamente condiviso nulla. Ho detto che mi sta passando l'interesse, non che penso che fosse sbagliato provarci con il capo.

Non rinnegherei mai le mie azioni. Beh meglio per te se finora sei stata perché dopo il sesso e brava, ma resto dell'idea che bisogna pensarci prima, ogni azione ha una conseguenza. Adesso vai avanti buttandoti questa squallida esperienza alle spalle. Basta piangersi addosso! Oggi ci ha provato dinuovo a scoparmi. In più ho lasciato il mio fidanzato. Visti i numerosi commenti. Non hai accennato alla causa del litigio tra te e il tuo fidanzato, spero non sia per una scopatina!!!

Non mi ha lasciata Tutta la discussione mi sembra un'esagerazione. Due adulti consenzienti trascorrono alcuni minuti, pochi a quanto pare, a sfregare reciprocamente pochi centimetri di pelle. Uno dei due non resta troppo soddisfatto.

Farebbe meglio a non ripetere un'esperienza che ha trovato insoddisfacente. Tutto il resto è aria fritta. Nickname Password. Ven 29 Mar Sfogo di Anonimo Categoria: Lussuria. Tags: tradimentosessocapo. CopyCat alle del Fenis alle del Criseide alle del E adesso, rosa, che farai?

Le suggerirai che deve suicidarsi? Anonimo alle del Rosarossa tu non capisci un cazzo. Se la pensassimo tutti allo stesso modo, sarebbe un pianeta monotono Ti capisco sbagliare, e spesso non riuscire a darci un perchè. Ora avanti, torna dal tuo lui ed abbraccialo stringilo forte a te.

Il resto non conta nulla. Un abbraccio con affetto. Nervosismo alle del Mi veniva da chiedere chi ha i pop corn