Video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina

Fare Sesso col Ciclo....

Argomenti Psicologia del sesso

Dedica Questo libro vuole essere uno strumento di lavoro per tutti gli Operatori Sanitari che sono oggi impegnati, con responsabilità di combattenti, nella lotta contro le malattie, per la conquista della salute, in Africa. E' con questa speranza che dedichiamo questo libro alle nuove leve sanitarie dell'Africa.

Introduzione Sotto il termine di Operatore Sanitario O. In genere egli ha la direzione di un Centro Sanitario, cui potrà certe volte essere anche annesso un piccolo Ospedale 1 O - 20 letti o una piccola Maternità, qualche volta un Laboratorio.

Sotto di lui lavoreranno di solito alcuni agenti sanitari di base, alcuni ausiliari di pronto soccorso, forse aiutanti levatrici, laboratoristi ausiliari ed altro personale subalterno. Tutte e quattro queste funzioni sono ugualmente importanti e strettamente collegate tra loro.

Per la prima I'O. Per la seconda dovrà conoscere le misure di protezione materno- infantile, le tecniche di igiene e di risanamento ambientale, le modalità di trasmissione delle malattie infettive e parassitarie e l'applicazione delle relative misure di profilassi; dovrà saper tenere correttamente il registro del suo lavoro e raccogliere con esattezza i dati statistici più importanti nella comunità di cui è responsabile.

Per la terza dovrà conoscere i principi e le tecniche di educazione sanitaria e di organizzazione sanitaria della comunità. Su di lui ricadono le maggiori difficoltà organizzative e decisionali video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina terreno", a livello di popolazioni rurali, le responsabilità più pesanti, verso il Ministero della Sanità da un lato e la comunità dall'altro.

Spesso Video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina. Per supplire in parte a queste carenze è nato questo Manuale: esso vuole cioè fornire aii'O. Nel volume sono infatti raccolte le principali nozioni di Anatomia e Fisiologia, di Nutrizione, di Igiene ambientale, di Patologia, di Semeiotica, di Clinica, di Medicina preventiva, le principali Tecniche Sanitarie e di Pronto Soccorso, alcuni elementi di Educazione Sanitaria, di Pianificazione Familiare, di Educazione del personale subalterno, poche essenziali nozioni di Statistiche Sanitarie, alcune Tabelle pro-memoria e qualche altro dato utile pel suo lavoro.

In fondo al volume è riportato un dizionarietto dei termini medici utilizzati, se non già spiegati nel libro. Per rendere più vivi gli argomenti e più facili a ricordare i concetti esposti, è stata curata in modo particolare la rappresentazione grafica del libro, cui hanno collaborato artisti di rinomato valore.

La compilazione di questo Manuale è stata opera lunga e laboriosa e l'Autore si scusa fin d'ora se vi si troveranno alcune lacune e forse alcuni errori. Egli spera nella comprensione e nella collaborazione di colleghi, di allievi e soprattutto degli O.

Apparato locomotore Apparato circolatorio Apparato digerente Organo della vista Orgaro dell'olfat1o Organo del gusto Organo dell'udito Organo del tatto Apparato endocrino. Acqua Cibi o alimenti L'alimentazione del lattante 1O principi essenziali nell'alimentazione del lattante Alcuni esempi di alimenti di facile preparazione per bambini dai 4 mesi ai 2 anni Malnutrizione del bambino Alcune cause di malnutrizione nel bambino Prevenzione della malnutrizione nel bambino Segni di malnutrizione grave nel bambino Malnutrizione nell'adulto.

La Pressione Arteriosa. La Temperatura Facies caratteristiche. Tetanica Actinomicosica Nel Morbo di Pott Nell'Antrace H. Pellagrosa Basedowiana Da Video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina di vitamina A Lepra, paralisi Edemi degli arti inferiori.

Zoon osi Malatie infettive proprie degli animali domestici. Pericoli per il personale sanitario Altri problemi relativi al funzionamento di un Ospedale. Andamento normale della gravidanza Diagnosi di gravidanza Esame di donna gravida Esami di controllo alla prima visita Esami da praticare alle visite successive Situazioni di allarme in gravidanza 5 situazioni pericolose emergenti già dalla sola storia 5 situazioni pericolose emergenti daii'E.

Malnutrizione Anemia 10 azioni di prevenzione contro le malattie nei primi 5 anni di vita Prevenzione della diarrea Prevenzione delle broncopolmoniti Prevenzione delle malattie infettive Prevenzione della tubercolosi Prevenzione della malaria Prevenzione dell'ascaridiasi Prevenzione dell'anchilostomiasi Prevenzione della schistosomiasi Prevenzione della malnutrizione Orto nutrizionale Prevenzione dell'anemia.

Valutazione del lavoro svolto dall'A. Compiti dell'A. Medicinali per uso interno Medicinali per uso esterno Disinfettanti 1O suggerimenti organizzativi da dare all'A. Tecniche sanitarie Bendaggi o fasciature Cataplasmi Coppettazioni Costruzione di barella improvvisata Enteroclisma o clistere.

Svenimento o Lipotimia. Coma Convulsioni Colpo di calore Colpo di sole Lesioni a carico dell'apparato respiratorio Asfissia Annegamento Rimozione di ostruzione dalle vie respiratorie Respirazione artificiale bocca a bocca Massaggio cardiaco Respirazione artificiale su paziente supino Respirazione artificiale su paziente prono Lesioni a carico dell'apparato circolatorio Emorragie Principi generali nel trattamento delle emorragie Interventi in caso di emorragia interna Interventi in caso di emorragia esterna Applicazione di tourniquet improvvisato Intervento in caso di shock Dolore ad un orecchio Corpo estraneo in orecchio Corpo estraneo nel naso Corpo estraneo in un occhio Puntura di scorpione Punture e altre lesioni provocate da insetti Punture di zecche Sanguisuga in faringe Morso di serpente Morso di animale sospetto rabido.

Alcune definizioni utili Scheda di censimento per famiglia Registro della popolazione Registro di ambulatorio Rendiconto mensile delle visite eseguite Scheda controllo dei pazienti con malattie sociali Scheda per notifiche semestrali o annuali di vaccinazioni Registro di attività di Sanità Comunitaria Resoconto di riunione Scheda sanitaria di villaggio Rendiconto mensile di visite eseguite daii'A.

Alcune abbreviazioni usate nella pratica medica Accrescimento corporeo normale in relazione al peso Accrescimento corporeo normale dell'embrione nell'utero materno Accrescimento normale del lattante Aumento giornaliero medio del lattante. Carta moschicida, sua preparazione Cause di morte più frequenti, in Ospedali africani Cause di morte in donne partorienti, più frequenti in Africa Coppette, fabbricazione Composizione e valore calorico degli alimenti Educazione Sanitaria, calendario Equivalenti approssimativi in peso e lunghezza Gruppi sanguigni Libri utili Piante Medicinali, scheda per raccolta Sapone, fabbricazione casalinga Tavola ottometrica, per controllo dell'acutezza visiva Vaccinazioni, esempio di calendario Vaccinazioni, controindicazioni Valori normali in soggetto sano adulto.

Tutti gli esseri viventi sono formati da particelle e lementari, piccolissime, visibili solo al microscopio, chiamate cellule. L'organismo umano è composto da milioni di milioni di cellule. Per capire quanto siano piccole le cellule basta immaginare che lo spessore di un capello è almeno 50 volte circa più grande di una cellula del sangue globulo rosso. Esistono cellule di varia formaa seconda delle funzio ni da esse svolte: cellule piatte, rotondeggianti, cubiche, cilindriche, reticolari, fusiformi, ramificate.

Alcune cellule hanno capacità di secernere sostanze che indurendosi formeranno le ossa cellule osseealtre possono produrre liquidi utili alla digestione dei cibi e a diverse importanti funzioni cellule secretorie o ghiandolarialtre possono a ccumulare nel loro inte rno grassi cellule adipose o altre sostanze di riserva, altre possono contrarsi elasticamente cellule muscolari altre infine dotate di lunghi prolungamenti possono trasmettere a distanza in punti diversi dell'organismo stimoli nervosi cellule nervose.

Più cellule raggruppandosi insieme formano un tessuto. Più tessuti raggruppati insieme, costituiscono un organo: il cuore, ad esempio, il fegatola milza, lo stomaco, il pancreas, i polmoni, il cervello sono organi.

Più organi, a loro volta, costituiscono un apparato o sistema, e i vari apparati tutti insieme costituiscono l'organismo. L 'organismo umano è formato di 10 video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina. Costituito da: lo scheletro, formato da ossa articolate tra loro e su cu1 si Impiantano oltre muscoli.

Funzioni: impalcatura di sostegno, protezione di orga. Esse formano l'impalcatura di sostegno di video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina l'organismo.

Le ossa sono congiunte tra loro per mezzo delle articolazioni. I linfonodi hanno funzione di filtri contro i batteri e di produttori di tintociti e di anticorpi. Il cuore, organo dotato di una parete muscolare che si video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina ritmicamente, agisce come una pompa che dà impulso a tutta la circolazione del sangue. Il sangue infatti viene sospinto dalle contrazioni cardiache attraverso le arterie rete arteriosa dal centro verso la periferia dove, diramandosi in una rete sempre più sottile rete capillare si distribuirà video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina tutto l'organismo.

Dalla periferia il sangue ritornerà verso il centro attraverso la rete venosa, raggiungendo di nuovo il cuore. E ' questa la cosidetta grande circolazione. Nel cuore il sangue venoso non si mescola col sangue arterioso perchè nell'interno di quest! Il sangue venoso, ritornato carico di sostanze di rifiuto dai vari organi, viene di nuovo pompato dal cuore e spinto ai polmoni dove, nella rete capillare degli alveoli polmonari, verrà depurato ed ossigenato per ritornare poi ancora una volta al cuore piccola circolazione.

A fianco della circolazione sanguigna esiste anche una circolazione linfatica. A livello della rete capillare tuttavia le sostanze nutritive contenute nel sangue possono attraversare le sottilissime pareti dei capillari e diffondersi sotto forma di un liquido trasparente, la linfa, negli spazi microscopici intercèllulari dei vari tessuti.

La linfa, una volta distribuite alle cellule le sostanze nutritive e raccolte le sostanze di rifiuto, ritornerà indietro servendosi di una speciale rete di vasi detta rete linfa tica. Questa rete, che prende origine capillarmente negli spazi intercellulari, confluendo via via in vasi di calibro sempre maggiore dotto toracico immetterà a un certo punto la linfa nella circolazione venosa, poco video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina che questa raggiunga il cuore.

N ella rete linfatica sono inseriti'di tanto in tanto i linfonodi o g angli linfatici, piccoli organi filtranti con importanti funzioni di difesa dell'organismo. Essi infatti filtrano la linfa ed arrestano i microbi o le sostanze dannose penetrate accidentalmente attraverso una ferita per esempio. Hanno inoltre la funzione di produrre speciali cellule del sangue, i linfociti, elementi essenziali nella difesa video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina perchè produttori di anticorpi.

Nell'organismo umano esistono circa linfodi, di cui a livello del collo e gli altri disseminati un po' ovunque, in particolare all'inguine, alle ascelle, nell'incavo del ginocchio, al gomito ecc.

Costituito da: bocca, denti, lingua, parotidi e altre ghiandole salivari, faringe, esofago, stomaco, pancreas, fegato, cistifellea o vescichetta biliare, intestino tenue a sua volta costituito da duodeno, digiuno, ileo ,colon o intestino crasso, retto, ano.

Funzioni: ingestione dei cibi, lor'o triturazione, loro preparazione per l'assorbimento o digestione mediante speciali liquidi saliva, succo gastrico, succo pancreatico, bile, succo video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vaginaassorbimento delle varie sostanze nutritive attraverso i villi intestinali ed espulsione delle sostanze di rifiuto con le feci. L'ingestione dei cibi avviene attraverso la bocca o cavità orale, apertura dotata della possibilità di aprirsi e chiudersi a volontà, mediante la coil.

All'interno della bocca avviene la fase di preparazione dei cibi per il successivo loro passaggio nel tubo digerente. I denti sono organi duri impiantati in apposite cavità alveoli den tari nelle ossa mascellari, a cui sono attaccati per mezzo di legamenti legam ento alveolo-dentario. Essi sono destinati a tagliare, spezzare, lacerare, frantumare e tritare in poltiglia il cibo solido che viene portato alla bocca. In ogni dente si distingue una radice, non visibile dall'esterno, un colletto, ricoperto dalla gengiva, e una corona o parte sporgente nella bocca.

All'interno di ogni dente esiste una piccola cavità o camera della polpa che comunica video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina le radici canale radicale con il tessuto delle ossa mascellari.

La sostanza dura di cui è formato il dente si chiama dentina o avorio. Essa è rivestita nella corona dallo smalto, tessuto bianco durissimo, e video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina radici dal cemento, tessuto simile all'osso. A seconda della forma e della funzione a cui sono destinati, i denti si distinguono in incisivi, a corona tagliente, usati per tagliare i cibi; canini, appuntiti, per lacerare; premolari e molari, più spianati, per schiacciare e triturare. I denti sono in numero d i 20 nel bambino dentatura da latte e di 32 nell'adulto dentatura permanente.

Nella figura viene illustrato il calendario approssimativo di eruzione dei denti da latte. I denti permaneil. Una rete capillare sanguigna e linfatica permetterà ai liquidi assorbiti di entrare nella circolazione venosa e in quella linfatica per distribuirsi all'intero organismo.

Le sostanze residue non assorbite, non utili all'organismo, continueranno a scençlere nell'intestino tenue e poi nel crasso per essere espulse infine insieme ad altre sostanze di rifiuto provenienti dalle cellule video durante il sesso quando laria fuoriesce dalla vagina pareti intestinali, sotto forma di feci.

Il fegato, oltre alla produzione della bile, necessaria alla digestio. Il cibo durante la masticazione è incessantemente spinto, spostato e rimescolato dalla lingua, organo muscolare e gustativo, fino a che ridotto in poltiglia, p otrà essere facilmente inghiottito.

Mentre i denti e la lingua tritano e mescolano il cibo, le parotidi e le altre ghiandole salivari emettono liquidi capaci di sciogliere in parte le sostanze complesse costituenti gli alimenti e dare inizio a lla loro trasformazione in sostanze.

Questa trasformazione digestione avverrà in modo più completo nello stomaco e nell'intestino tenue grazie all'azione di altri speciali liquidi il succo gastrico, il succo pancreatico, labile, il succo intestinale. E' uno degli organi più importanti e più complessi del nostro corpo. La cistifellea o vescichetta biliare è una specie di sacchetto collegato col fegato e che serve a raccogliere la bile a mano a mano che viene prodotta da questo organo.

Durante il pasto la cistifellea scarica il suo contenuto di bile nell'intestino per facilitare la digestione delle sostanze grasse.

Il pancreas è una grossa ghiandola, situata dietro allo stomaco, che produce un liquido necessario alla digestione degli alimenti succo pancreatico.

Produce inoltre una speciale sostanza insulina indispensabile alla utilizzazione degli zuccheri nell'organismo. La mancanza o scarsità di insulina provoca una malattia chiamata. Costituito da: vie aeree superiori naso e boccalaringe entro cui sono le corde vocali trachea, bronchi, polmoni, contenenti i bronchioli e gli alveoli polmonarigabbia toracica e muscoU respiratori muscoli intercostali e diaframma.